closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Verdi secondo Popolizio, non scatta la seduzione

A teatro. Tra le opere meno rappresentate del grande compositore, I Masnadieri riproposto al teatro dell'Opera non convince

Scena dai Masnadieri

Scena dai Masnadieri

Opera tra quelle poco rappresentate di Giuseppe Verdi nonostante il successo di un debutto londinese davanti alla regina Vittoria, I masnadieri non conquista grande successo neanche in questo ritorno romano. Nonostante non manchino le belle pagine verdiane (l’apertura orchestrale, il finale a più voci del primo atto) e la direzione di Roberto Abbado lavori a dar loro fascino unitario, non scatta la seduzione che mantiene il dramma di Schiller da cui l’opera nasce. A vincere forse sono le difficoltà di opere squisitamente romantiche, difficili da tradurre, quanto a sentimenti e movimenti, nei nostri giorni disillusi. E una qualche confusione «morale»...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.