closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

“Venite in Italia, sfruttiamo i lavoratori”

Promozione commercio con l'estero. Lo rivendica un opuscolo del governo destinato ad attrarre gli investitori stranieri

Il ministro Carlo Calenda

Il ministro Carlo Calenda

«Un ingegnere italiano guadagna uno stipendio annuo medio di 38.500 euro, mentre in altri Paesi europei ha uno stipendio medio di 48.500 euro. In Italia il rapporto qualità/costo di profili altamente specializzati è estremamente competitivo rispetto ad altri stati europei». La notizia, considerata ottima per le imprese straniere che vogliono investire in Italia - un po' meno per i nostri lavoratori - arriva da un documento presentato il 21 settembre da Renzi e dal ministro dello sviluppo economico Calenda, a Milano, come parte del piano nazionale «Industria 4.0». La brochure è stata realizzata dall’Ice, agenzia per la promozione all’estero delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi