closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Venezuela, ucciso leader di opposizione

Caracas. Dietro l'omicidio, le mafie del lavoro

Venezuela in campagna elettorale

Venezuela in campagna elettorale

Si chiamava Luis Manuel Diaz e aveva 44 anni il dirigente venezuelano del partito Accion Democratica (Ad). E' stato ammazzato dopo un comizio in Altagracia de Orituco, nel Guarico, una regione centrale del Venezuela, a 250 km a sud di Caracas. L'omicidio è stato commesso mercoledì notte e il presunto assassino è stato identificato nelle ore successive. Si tratta di Jesus Noguera Hernandez, 28 anni, detto “El Pipi”, noto per la sua appartenenza alla banda di “El Picure”, un pericoloso criminale ricercato dalle autorità venezuelane. Al comizio era presente anche Lilian Tintori, moglie del leader di Voluntad Popular Leopoldo Lopez,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.