closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Venezuela, ucciso leader di opposizione

Caracas. Dietro l'omicidio, le mafie del lavoro

Venezuela in campagna elettorale

Venezuela in campagna elettorale

Si chiamava Luis Manuel Diaz e aveva 44 anni il dirigente venezuelano del partito Accion Democratica (Ad). E' stato ammazzato dopo un comizio in Altagracia de Orituco, nel Guarico, una regione centrale del Venezuela, a 250 km a sud di Caracas. L'omicidio è stato commesso mercoledì notte e il presunto assassino è stato identificato nelle ore successive. Si tratta di Jesus Noguera Hernandez, 28 anni, detto “El Pipi”, noto per la sua appartenenza alla banda di “El Picure”, un pericoloso criminale ricercato dalle autorità venezuelane. Al comizio era presente anche Lilian Tintori, moglie del leader di Voluntad Popular Leopoldo Lopez,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi