closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Venezuela, la Dea contro Diosdado Cabello

Caracas. Un articolo del Wall Street Journal rilancia l'inchiesta di Abc

Diosdado Cabello in piazza a Caracas

Diosdado Cabello in piazza a Caracas

Diosdado Cabello nel mirino della Dea, l'agenzia antidroga federale Usa. Il presidente del parlamento venezuelano sarebbe sotto inchiesta per narcotraffico insieme ad altri alti funzionari del suo governo, presieduto da Nicolas Maduro. Lo ha affermato un articolo del Wall Street Journal, subito ripreso da El Pais e dai suoi ripetitori nostrani. Tutto parte da una “inchiesta” di Abc, il giornale conservatore che, in Spagna, amplifica rumori e campagne delle destre nordamericane e europee. Quarto dei cinque gruppi mediatici che controllano il 95% dell'opinione pubblica spagnola, Abc è in prima fila nella “guerra sporca” contro il Venezuela e i paesi progressisti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.