closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Venezuela-Colombia, confine di fuoco

Escalation. Sono 16 i soldati dell’esercito bolivariano morti negli scontri con «forze narco-paramilitari finanziate dall'oligarchia colombiana».

Gommone dell’esercito colombiano pattuglia il fiume Arauca, che scorre tra Colombia e Venezuela

Gommone dell’esercito colombiano pattuglia il fiume Arauca, che scorre tra Colombia e Venezuela

È sempre molto alto il livello di violenza al confine tra lo stato di Apure, in Venezuela, e il dipartimento di Arauca, in Colombia, dove, dal 21 marzo, le forze armate venezuelane sono impegnate in duri scontri con gruppi armati colombiani. Si tratta forse di bande paramilitari o forse di dissidenti delle Farc trasformati in mercenari, ma, in ogni caso, gruppi coinvolti in attività come traffico di droga, tratta di esseri umani, estorsioni, rapimenti, attività mineraria illegale. E funzionali, secondo le autorità bolivariane, al nuovo tentativo da parte di Bogotá e Washington di destabilizzare il Venezuela. GIÀ 16 SONO STATI...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.