closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Venezuela, attentato a un sindacalista dell’impresa Polar

Caracas. Il leader attaccato da uomini armati mentre era in macchina col figlio piccolo

Venezuela, le proteste violente dell'anno scorso

Venezuela, le proteste violente dell'anno scorso

In Venezuela, un dirigente sindacale dell’impresa Polar è rimasto ferito in un attentato nello stato di Carabobo. Jhoan Nieves è stato attaccato da uomini armati che hanno sparato contro l’auto su cui viaggiava insieme al figlio di due anni, rimasto illeso. Nei giorni scorsi, il sindacalista aveva illustrato in tv un video-inchiesta che documenta le responsabilità dell’impresa privata, proprietà del miliardario Lorenzo Mendoza, nella guerra economica contro il governo di Nicolas Maduro: attività di accaparramento e speculazione per provocare il disagio della popolazione. Una situazione che ha portato alla sconfitta del chavismo nelle legislative del 6 dicembre (112 deputati delle...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.