closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Varsavia arcobaleno, il sindaco in testa alla marcia dell’uguaglianza

Polonia. Sfila nella capitale il corteo per i diritti Lgbt+, nel paese che calpesta i diritti

La marcia dell’uguaglianza ieri a Varsavia, in basso il sindaco Rafał Trzaskowski

La marcia dell’uguaglianza ieri a Varsavia, in basso il sindaco Rafał Trzaskowski

Non c’è stata la marcia degli ottantamila ieri a Varsavia come nel 2019, ma la comunità Lgbt+ in Polonia resta più viva che mai, anche in tempo di Covid. Lo scorso anno la «marcia dell’uguaglianza» (marsz rownosci in polacco) era stata cancellata per l’emergenza sanitaria. Allora non erano permessi gli assembramenti di più di 5 persone. Anche se le misure restrittive non hanno scoraggiato nei mesi successivi le massicce proteste di piazza della società civile contro la bocciatura dell’aborto terapeutico, sancita da una sentenza del filo-governativo Tribunale costituzionale. Quest’anno il corteo è parso giocoforza slabbrato nell’assetto, composto com’era da una...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.