closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Valle Giulia a più voci

1 marzo 1968. Questa «non è una ricerca di storia orale», ma il resoconto tratto da testimonianze dirette intervallato dai versi della canzone di Paolo Pietrangeli

Il 1 marzo di cinquanta anni fa gli «storici» scontri davanti alla facoltà di Architettura di Roma. Anticipimo il racconto che uscirà, completo, con la ristampa del fascicolo sul «’68» il 7 marzo Questa non è una ricerca di storia orale su «Valle Giulia»: le fonti sono poche e un po’ casuali, il raffronto con gli archivi e le fonti a stampa è tutto da fare. È un racconto fatto intrecciando la soggettività di oggi e quella ricostruita di allora, con alcune persone che c'erano (e usando la scansione di una memoria orale e codificata del movimento, la canzone «Valle Giulia»...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi