closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Vaccini, stop e si riparte. L’ordinanza di Figliuolo: priorità per fasce d’età

Sospesa la prima somministrazione agli insegnanti. In arrivo, mercoledì prossimo, le prime 180 mila dosi di Johnson& Johnson. Ieri 344 morti, 17.567 nuovi contagi su 320.892 tamponi, il tasso di positività sale al 5,47%

Milano. Centro vaccinale contro il covid 19 presso l’ospedale Niguarda

Milano. Centro vaccinale contro il covid 19 presso l’ospedale Niguarda

Alle Regioni è stata trasmessa alle prime ore dell’alba di ieri, la nuova ordinanza firmata dal commissario straordinario Francesco Figliuolo che recepisce le indicazioni del premier Draghi e ristabilisce l’assoluta priorità delle vaccinazioni anti Covid-19 per gli over 80 e per le persone fragili. Il criterio dell’età dovrà prevalere su quello delle categorie precedentemente indicate dal ministero della Salute, che pure rimangono in lista. È uno sprone a «procedere con la massima celerità a vaccinare coloro i quali, dalle evidenze scientifiche ad oggi disponibili, risultano più vulnerabili qualora infettati dal virus Sars-Cov-2», è scritto nell’ordinanza numero 6 del generale. Intanto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi