closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Vaccini, il treno Usa si ferma nelle carceri

Stati uniti. Entro le prossime 3 settimane il 90% degli adulti americani avrà la sua dose, annuncia Biden. Ma nelle prigioni la situazione è ben diversa tanto che una giudice della Corte Suprema statale di New York ha imposto di vaccinare tutti i detenuti dello Stato, cominciando subito

Il complesso carcerario di Rikers Island a New York

Il complesso carcerario di Rikers Island a New York

Durante una conferenza stampa sulla risposta del governo al Covid-19 e sugli sforzi per vaccinare tutto il Paese nel più breve tempo possibile, il presidente Biden ha annunciato che entro le prossime 3 settimane il 90% degli adulti americani avrà accesso al vaccino contro il coronavirus, senza limitazioni sanitarie o anagrafiche e con punti vaccinali raggiungibili nel raggio di cinque miglia (8km) dai luoghi di residenza, in quanto le farmacie che distribuiranno il vaccino balzano da 27.000 a 40.000, e sono in allestimento una dozzina di nuovi siti di vaccinazione di massa entro il 19 aprile. Questo annuncio di Biden...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.