closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
L'Ultima

Vacanze criminali

L’estate di Teodorin Obiang Nguema Mangue. Segnata da condanne internazionali e scontri diplomatici, l'estate del figlio e delfino del dittatore più longevo al mondo, si è chiusa trionfalmente in Italia. Davanti al famoso yacht del vicepresidente della Guinea Equatoriale, che ha il Pil del Belgio e l’80% della popolazione in miseria, la protesta di Amnesty per il caso Esono 

 La protesta di Amnesty International davanti allo yacht

La protesta di Amnesty International davanti allo yacht

L'Italia è uno dei luoghi più belli per le vacanze estive di super-lusso, non solo per imprenditori o artisti milionari di fama internazionale. Lo è anche per alcuni personaggi che qui possono godere di splendide giornate in totale relax e sicurezza, nonostante curriculum criminali di tutto rispetto. L'estate 2021 di Teodorin Obiang Nguema Mangue, 53 anni, vicepresidente della Guinea Equatoriale (è figlio del Presidente Teodoro, il dittatore più longevo al mondo), si è svolta all'insegna di questo paradigma e si è conclusa appunto in bellezza nel nostro Paese. E dire che era iniziata sotto i peggiori auspici. IL 22 LUGLIO...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.