closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

«Utopia» al confine della parola»

La riflessione filosofica condotta, secondo il modello platonico, in forma di dialogo, muove il ragionamento intrecciando voci diverse, accosta l’argomento da angolazioni distinte. Formula così chiarimenti e precisazioni, mette capo ad acquisizioni via via condivise e, da ultimo, circoscrive entro un coerente assetto le molteplici notazioni parziali recate, dal dialogo, a sintesi. Ma, con tutta evidenza, il genere dialogico ci restituisce anche una azione che si svolge, possiamo dire, sotto i nostri occhi, alla quale assistiamo, quasi diretti spettatori – dunque veritieri testimoni - e che ci coinvolge come ascoltatori, attenti al tenore delle varie voci. Nella forma del dialogo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi