closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Usb, uno sciopero difficile ma necessario

Pubblico Impiego. Oggi astensione di 24 ore. Il Colosseo torna nell’occhio del ciclone: resterà aperto?

Sciopero Usb

Sciopero Usb

Sarà «uno sciopero difficile e necessario» quello nel pubblico impiego organizzato oggi dall’Unione Sindacale di Base (Usb). «In giornate drammatiche in cui l’attenzione mediatica è monopolizzata dai tragici fatti di Parigi - sostiene Luigi Romagnoli dell’esecutivo nazionale del sindacato di base (pubblico impiego) - questo sciopero i cortei ribadiranno il diritto democratico ad esprimere la protesta contro la politica economica e sociale del Governo, espressione dei diktat dell’Unione Europea». A una settimana dagli attentati di Parigi, mentre in Francia si adottano misure eccezionali che restringono le libertà costituzionali e a Roma si resta sospesi al «grande evento» del Giubileo, l’Usb...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi