closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Usb in sciopero: «Vostre le guerre, nostri i morti»

Pubblico Impiego. In 20 mila in corteo contro la legge di stabilità a Milano, Roma, Napoli e Cagliari

Milano, flash mob Usb contro la legge di stabilità

Milano, flash mob Usb contro la legge di stabilità

«Vostre le guerre, Nostri i morti» era lo striscione mostrato ieri nei cortei organizzati dall’Unione Sindacale di Base (Usb) a Milano, Roma, Napoli e Cagliari nel giorno di approvazione della legge di stabilità al Senato. Nella valutazione del sindacato di base lo sciopero del pubblico impiego è pienamente riuscito. Alle manifestazioni hanno partecipato 20 mila persone in tutto il paese. A Milano chiusura o funzionamento a scarto ridotto «delle scuole di ogni ordine e grado, dei servizi sanitari in molti ospedali del nord Italia e di uffici pubblici comunali e statali - ha detto il sindacalista Riccardo Germani - tra...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi