closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Uragani e bancarotta, a Portorico ora chiudono anche le scuole

L'isola si svuota. Annunciata la chiusura di più di un terzo degli istituti pubblici

Portorico annuncia la chiusura di più di un terzo delle sue scuole pubbliche; l'uragano Maria dello scorso settembre ha esacerbato i preesistenti problemi finanziari dell'isola, dando il via a un'altra ondata di partenze verso la terraferma che ha svuotato le aule. Già lo scorso anno la chiusura di 167 scuole pubbliche sembrava un dato allarmante, il doloroso effetto di una profonda e prolungata crisi del debito, ma ora si prevede la chiusura di altre 265 scuole, mentre la stagione degli uragani è ricominciata ufficialmente e i danni dello scorso autunno sono ancora visibili. A seguito dell’annuncio gli insegnanti sono scesi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.