closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

La rivolta dei corrieri Ups: “Contratto per tutti”

Spedizioni. Tavolo con la multinazionale statunitense per i diritti dei lavoratori in appalto. Autisti e magazzinieri italiani sono terziarizzati attraverso ditte o cooperative: livelli di inquadramento non rispettati, straordinari, malattie e ferie non retribuiti. Venerdì scorso sindacati e azienda hanno firmato un primo accordo per dire stop agli abusi

Assemblea dei lavoratori Ups

Assemblea dei lavoratori Ups

L’unione fa la forza, e questo i lavoratori di Ups lo sanno bene: da qualche mese gli autisti e i magazzinieri che lavorano per il colosso delle consegne statunitense - la gran parte in appalto attraverso altre ditte e cooperative - si sono mobilitati per ottenere la piena applicazione del contratto nazionale. E dopo una serie di assemblee e proteste venerdì scorso a Roma è stato siglato un verbale che mette nero su bianco gli impegni presi dalla multinazionale nei confronti degli addetti, mentre in una serie di tavoli nelle prossime settimane si cercherà di firmare un accordo generale e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.