closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Uno tsunami si abbatte su Grillo, perde voti rispetto alle politiche

Movimento 5 Stelle. Il leader annulla la conferenza stampa

Beppe Grillo

Beppe Grillo

Le marce su Roma, l’assedio del Quirinale, le dimissioni del governo e i processi di piazza. Per ora è tutto rimandato alla prossima occasione, se ci sarà. Gli elettori abbandonano Beppe Grillo imponendogli uno stop che, se verrà confermato, inchioda il Movimento 5 stelle sotto 25%, una percentuale inferiore a quella ottenuta alle politiche di un anno fa. Un risultato deludente, viste le aspettative della vigilia, lontano anni luce dalle speranze del leader e del suo socio Gianroberto Casaleggio già pronti a prendersi tutto, a chiedere a Napolitano di lasciare libero il posto e a dar vita a un governo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi