closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Europa

Uno su otto

Astensionismo, euroscetticismo, successo delle destre nazionaliste e populiste in Francia, in Austria, in Gran Bretagna e in Grecia così come nei paesi del Nord e dell’est Europa. Ma anche affermazione di quei movimenti e partiti che hanno saputo proporre una lettura critica della crisi e ricette alternative a quelle dominanti per uscirne, come in Spagna e in Grecia, «parlando» il lessico dell’eguaglianza e della giustizia sociale, della garanzia sostanziale dei diritti per tutti, di una cittadinanza europea non escludente, di uno sviluppo non predatorio e rispettoso dell’ambiente. Il Parlamento europeo che il voto ci ha consegnato ha un deficit di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi