closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Uno spirito alle porte della modernità: studi su Edgar Allan Poe di Ugo Rubeo

Saggi critici. «Genio in bilico», da Mimesis

A più di 170 anni dalla morte, avvenuta in circostanze non del tutto chiarite, Edgar Allan Poe continua a godere di una vivacissima esistenza postuma. Né ci si aspetterebbe altrimenti da un autore che nelle sue opere ha esplorato con assidua temerarietà i territori liminali tra la vita e la morte, affondando la penna nei recessi più arcani della psiche. Troppo a lungo, però, il fascino esercitato dalla sua figura nell’immaginario popolare si è esaurito nel cliché del poète maudit, lo scrittore sregolato e mentalmente instabile, vittima di alcol e droghe, incapace di imbrigliare la sua forza poetica in uno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.