closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Uno scontro di poteri per il petrolio (e la Russia)

Venezuela. La destra strappa la sentenza del Tsj, Tajani (Eu) insorge. Rifondazione: appoggio a Maduro

Spagna, sostegno a Maduro

Spagna, sostegno a Maduro

«È falso che ci sia un colpo di Stato in Venezuela». Il governo venezuelano reagisce così alle accuse di aver voluto organizzare un «auto-golpe» contro il Parlamento venezuelano, a maggioranza di destra. Un comunicato del ministero degli Esteri accusa anzi alcuni paesi neoliberisti della regione di voler attentare alle istituzioni bolivariane e allo stato di diritto «diffondendo falsità e ignominie». La situazione è deflagrata giovedì dopo una sentenza del Tribunal Supremo de Justicia (Tsj) che ha deciso di avocare a sé le funzioni del Parlamento, considerato «en desacato» (in ribellione ) dal 5 gennaio del 2016: per aver voluto accreditare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi