closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Uno scandalo chiamato Edna O’Brien

Classici moderni. Riproposto "Ragazze di campagna", un romanzo che criticava ferocemente le ipocrisi del mondo cattolico

Da oltre cinquant’anni Edna O’Brien è una delle voci più note della letteratura irlandese: l’icona ribelle degli anni sessanta e l’autorevole decana di oggi sono unite da una prosa elegante e godibile, capace di sondare senza retorica le vertigini della passione amorosa e di quella politica. La carriera della scrittrice è stata spesso al centro dell’attenzione mediatica, anche a causa di prese di posizione sul conflitto nordirlandese che hanno fatto sì che nel corso degli anni novanta O’Brien sia stata accusata di sostenere la lotta armata dell’Ira. Il suo romanzo d’esordio, Ragazze di campagna, pubblicato nel 1960, viene proposto ora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.