closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Unioni civili, se ne parla a settembre

Senato. Il premier britannico è preoccupato, ma «dei ritardi al traffico dei Tir e di quelli che vanno in vacanza»

E’ una strada tutta in salita quella del ddl Cirinnà sulle unioni civili, tanto che benché la discussione del testo da parte dell’aula di palazzo Madama sia stata fissata per i primi giorni della prossima settimana dalla riunione dei capigruppo, è ormai chiaro che tutto slitterà a settembre. I lavori della commissione Giustizia del Senato, all’esame della quale di trova il provvedimento, sono infatti rallentati dall’ostruzionismo messo in campo da Ncd e Forza Italia decisi a bloccare in tutti i modi il testo. Al punto che ieri hanno presentato un emendamento in cui si chiedeva lo stralcio o la soppressione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.