closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Un’incredibile occasione persa per cambiare l’Italia

Un Paese in coda. In attesa di tornare a un mondo che è la causa stessa della pandemia, la solitudine ha preso il sopravvento

Macchine in coda per il tampone all'ospedale San Giovanni-Addolorata di Roma

Macchine in coda per il tampone all'ospedale San Giovanni-Addolorata di Roma

L’Italia è un Paese in coda. File nelle vie dello shopping, davanti agli uffici postali, ai negozi e alle banche. Lunghe code di persone in attesa del tampone e di bare davanti ai cimiteri e poi ancora più lunghe code davanti ai centri caritas per il cibo. Gente che aspetta in piedi per ore nella rispettosa distanza. Distanziamento che nei mesi si è rivelato una spaccatura non solo sociale, ma economica, fisica e morale. La solitudine ha preso il sopravvento, ognuno come si dice in Congo (art. 15 - chacun devait se débrouiller) se la deve sbrigare da solo. Tutto...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.