closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Un’incomprensione sull’immunità fa litigare ArcelorMittal e Mise

Ex Ilva di Taranto. Senza l'intervento del governo entro due mesi un altro altoforno cesserà la sua attività

Torna a generare polemiche tra la multinazionale ArcelorMittal e il ministero dello Sviluppo economico la vicenda dell’ex Ilva di Taranto. Questa volta sembra più una diatriba dialettica legata all’utilizzo di termini ambigui e a una tempistica di annunci sbagliata, che un vero scontro tra azienda e ministero. A generare il qui pro quo, una dichiarazione di Aditya Mittal, figlio di Lakshmi Mittal (fondatore del colosso industriale), presidente e Chief financial officer della multinazionale, durante la conference call da Londra sui conti semestrali del gruppo. Rispondendo a una domanda sulla complessa situazione del siderurgico di Taranto, ha ribadito che senza le...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.