closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Un’edizione dedicata ai dissidenti americani

Hope X Interviste. Se rinunci ai diritti non torni indietro: parlano Goldstein, Kyle e Rob Vincent

Hope X è la decima edizione di questa conferenza cominciata nel 1994. Ma come ti è venuta l'idea di organizzare questo tipo di evento, chiedo ad Emmanuel Goldstein “Andando in giro, viaggiando, vedendo altre conferenze di questo genere organizzate in Europa, eventi che ho sempre amato molto, specialmente quelli olandesi come il Galactic Hacker Party della fine degli anni '80. Vedendo questo genere di eventi ho pensato che ce n'era bisogno anche da noi, in America, c'era bisogno di trovare degli spazi fisici e temporali dove incontrarsi e confrontarsi, fare cose insieme, collaborare” L'edizione di quest anno di Hope è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi