closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Un’agenda per la transizione ecologica

Governo. Accelerare la dismissione delle fonti fossili, ridurre i consumi, puntare sull’economia circolare e sullo sviluppo sostenibile

E così ora abbiamo un ministero della Transizione ecologica di cui presto capiremo meglio le deleghe. Un super ministero come è stato annunciato, oppure il vecchio ministero dell’Ambiente più l’Energia? E poi quale e quanta energia dallo Sviluppo Economico? In ogni caso una bella operazione, se inderogabilmente guidata dalla concreta convinzione che questa transizione deve seguire l’urgenza richiesta dalla crisi climatica, senza tentennamenti. Che significa accelerare la dismissione delle fonti fossili, a cominciare con l’eliminazione dei 20 miliardi di sussidi pubblici ambientalmente dannosi che ogni anno pagano i contribuenti italiani e rilanciare senza se e senza ma le rinnovabili, ancora...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.