closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Una voce fuori dal coro

L'album. 11 inediti e 2 rifacimenti di Dalla e Chico Buarque, per il passo d'addio di Ornella Vanoni

la copertina del disco «Meticci» di Ornella Vanoni

la copertina del disco «Meticci» di Ornella Vanoni

Forse ha ragione lei, l’oggetto disco (che sia cd o vinile) - è roba da antiquariato. O almeno da vecchi tromboni (come il sottoscritto) che si intestardiscono a collezionare piramidi di piccoli dischetti. Rassegnamoci ai file digitali, ai progetti frazionati (tipo l’ultimo e un po’ confuso Baglioni...) e mettiamoci l’anima in pace. Siamo obsoleti. Peccato, perché questo Meticci (Io mi fermo qui) (Sony) è un progetto che mostra un’artista ancora curiosa e dalla classe interpretativa intatta, nonostante l’inevitabile ruggine che il tempo deposita sulla voce. Intanto il filo conduttore del disco, stimolante: i meticci che non sono solo «chi vive...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi