closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

«Una trincea comune contro la crisi capitalista»

Ri-Maflow. Parla Joao Stedile, dei Sem Terra

Joao Stedile

Joao Stedile

Sono trascorsi quasi due anni da quando un imprenditore polacco ha rilevato il marchio della Maflow. La fabbrica del settore automotive di Trezzano sul Naviglio (un comune a sud-ovest di Milano) era allora in amministrazione straordinaria. All'acquirente interessava il marchio e le commesse della Bmw. Una volta ottenuto lo scopo, ha perciò chiuso i cancelli e ha lasciato senza lavoro 330 persone. Gli operai, però, si sono organizzati adottando il motto delle fabbriche recuperate in Argentina, mutuato dal Movimento Sem Terra brasiliano: «Occupare, resistere, produrre». Oggi vogliono passare alla produzione industriale nel campo del riuso e del riciclo e per...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.