closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Una storica rivolta nel segno di Sankara?

Burkina Faso. Voci dalla piazza che insorge

Il tenente colonnello Yacouba Isaac Zida

Il tenente colonnello Yacouba Isaac Zida

Il Burkina Faso festeggia la partenza di Blaise Compaoré. Ma torna a camminare al ritmo di Thomas Sankara – a 27 anni dal suo assassinio - oppure corre il rischio di essere un'altra «primavera» manipolata? L'intensa esperienza rivoluzionaria sankarista fu interrotta nel 1987 con un sanguinoso colpo di Stato, ordito proprio dal presidente appena fuggito in Costa d'Avorio, con connivenze di potenze regionali e occidentali. A Ouagadougou, Samsk Le Jah, musicista, conduttore radiofonico, è uno dei leader della protesta. Per lui non c'è dubbio: «Gli ideali di Thomas sono al centro del processo: la dignità, il lavoro sulle coscienze, il...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.