closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Gisy: «Una sinistra europea e anti-populista»

Intervista. Gregor Gisy, fondatore e leader storico della Linke tedesca, Gregor Gysi, fondatore della Linke tedesca, propone una coalizione politica e sociale contro l’avanzata delle destre

Gregor Gisy (a destra) con Alexis Tsipras

Gregor Gisy (a destra) con Alexis Tsipras

«L’Europa si trova in un momento molto difficile, non è mai stata in pericolo come in questo momento. Non c’è solidarietà, non è sociale, non è democratica e non è ecosostenibile. Non è trasparente, è troppo burocratica e vuole anche militarizzarsi. È una triste situazione. Ma noi abbiamo il dovere di salvarla e di darle un nuovo corso». Gregor Gisy può essere considerato come il Gorbaciov della Germania est: fu lui, figlio di un ex ministro della Cultura della Ddr e avvocato di dissidenti, a traghettare dopo il crollo del Muro di Berlino il partito comunista, la Sed, verso la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi