closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Una sindaca nera per una New York sempre più diseguale

Stati Uniti. Oggi si vota alle primarie per i candidati al municipio. La favorita tra i democratici è Maya Wiley, avvocata per i diritti civili. Uno studio compiuto strada per strada prova un aumento delle disparità razziali

Brooklyn, la candidata sindaca di New York City per il partito democratico, Maya Wiley

Brooklyn, la candidata sindaca di New York City per il partito democratico, Maya Wiley

Oggi a New York si vota per le primarie di entrambi i partiti in vista dell’elezione del sindaco che si terrà a novembre. Il voto si terrà anche in altre città ma gli occhi di tutti sono puntati su New York City, considerata il vero laboratorio politico del partito democratico. Per New York il voto va al di là delle primarie: salvo avvenimenti straordinari, nessun repubblicano ha chance di vincere a novembre, per cui chi vincerà le primarie democratiche diventerà il nuovo sindaco. A CORRERE PER I DEM si sono presentati in una dozzina, ma ad avere probabilità oggi sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.