closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Una scultura per celebrare le lotte dei sikh nell’Agro Pontino

Braccianti. L'inaugurazione avverrà il 28 aprile prossimo alle ore 11.00 e permetterà di ammirare l'opera dell'artista Dante Mortet di “Mano Artigiana”, caratterizzata dal calco delle mani dei braccianti indiani ribelli, ma anche di interrogarci sulle responsabilità collettive rispetto al sistema padronale vigente in Italia e in Europa.

Migranti di origine sikh impiegati nell'agricoltura

Migranti di origine sikh impiegati nell'agricoltura

Si chiama “Le Mani del Rispetto” e sarà la prima scultura a celebrare l'impegno dei braccianti indiani della provincia di Latina che, spesso gravemente sfruttati dal sistema agromafioso, come da anni rileva l'Eurispes, hanno saputo ribellarsi, organizzarsi, scioperare e denunciare padroni, padrini e caporali. L'inaugurazione avverrà il 28 aprile prossimo alle ore 11.00 e permetterà di ammirare l'opera dell'artista Dante Mortet di “Mano Artigiana”, caratterizzata dal calco delle mani dei braccianti indiani ribelli, ma anche di interrogarci sulle responsabilità collettive rispetto al sistema padronale vigente in Italia e in Europa. Non a caso l'inaugurazione avverrà alle autolinee del capoluogo pontino,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.