closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Una salute d’acciaio

Il colonnino infame. Poteva benissimo dire «non so che pesci pigliare», poteva ancor più francamente ammettere «non ci capisco un accidente», invece davanti agli operai dell’Ilva

Poteva benissimo dire «non so che pesci pigliare», poteva ancor più francamente ammettere «non ci capisco un accidente», invece tomo tomo, cacchio cacchio davanti agli operai dell’Ilva, Conte ha esclamato: «non ho la soluzione in tasca». Lasciando così intendere che magari l’aveva lasciata in auto, o nella valigetta 24 ore, oppure in bellavista nel suo ufficio a Roma... sempre che la donna delle pulizie che gli incasina tutte le carte sulla scrivania non gliel’ha buttata via per errore. Certo, per tutta risposta quelli potevano benissimo cospargerlo di pece e piume come i bari del vecchio west, potevano tormentarlo con vespe,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.