closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Editoriale

Una redazione libera

La notizia. Ieri sono venuti a trovarci Kaba Abdoulaye, Balde Makan, Egharewa Endurance, Osamwonyi Ruben e Konate Kekouta, ragazzi provenienti da alcuni centri Sprar di Roma che stanno frequentando un corso di giornalismo

La visita in redazione

La visita in redazione

Ieri sono venuti a trovarci Kaba Abdoulaye, Balde Makan, Egharewa Endurance, Osamwonyi Ruben e Konate Kekouta, ragazzi provenienti da alcuni centri Sprar di Roma che stanno frequentando un corso di giornalismo. Oltre a confrontarci su come si fa un giornale e sul’importanza dell’informazione libera e indipendente in una democrazia, è stato inevitabile parlare del caso del giorno.

Perciò i futuri «giornalisti» hanno realizzato una prima pagina speciale per la nave Aquarius. Il titolo? «Calling for help».

Con un appello all’Ue, che dovrebbe contrastare il rifiuto dell’accoglienza dei naufraghi in pare perseguito dal nuovo governo italiano.

Gallery

foto di Marco Cinque e di Luigi Mistrulli.

La loro prima pagina

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.