closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Una passeggiata nello Zingarelli alla faccia dei critici

Novecento narrativa italiana. Brevi monologhi, dialoghi serrati. Nei 12 «Racconti impossibili», usciti da Vallecchi nel 1966 e ora riproposti da Adelphi, Tommaso Landolfi sfoggia le sue facoltà stilistiche e mimetiche

Cesare Peverelli, «Senza titolo», 1955, collezione privata

Cesare Peverelli, «Senza titolo», 1955, collezione privata

«La mia moglie era agli scappini, il garzone scaprugginava, la fante preparava la bozzima…». Si tratta del singolare incipit di «La passeggiata», testo inaugurale dei Racconti impossibili (Adelphi «Piccola Biblioteca», pp. 202, € 14,00) di Tommaso Landolfi. Il titolo stesso del libro, originariamente pubblicato da Vallecchi nel 1966, si configura come interpretabile in vari modi: l’aggettivo «impossibili» è da ascriversi al contrassegno di un retaggio fantastico o non piuttosto, come viene ventilato nell’ultimo brano «Rotta e disfacimento dell’esercito», a una sorta di impossibilità sottesa al progetto stesso di «raccontare una storia»? Questo interrogativo caratterizza un procedimento linguistico che costituisce un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.