closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Una notizia crudele

Ciao Francesca. E' morta a Napoli Francesca Pilla, 40 anni, corrispondente del manifesto da Napoli

Francesca Pilla

Francesca Pilla

Una notizia crudele, che spezza il respiro. Francesca Pilla è morta. Arriva nella forma più banale, un sms. Poi il tam, tam, inseguendo quella rete di amicizie, condivisioni che funzionano sempre. Francesca Pilla era stata, era il nostro sismografo in una città che amava molto. Diceva sempre che a Napoli accadevano tante, importantissime cose. Capirle, raccontarle avrebbe aiutato tutti coloro che erano interessate a cambiare non un paese, ma il mondo. E con questo spirito che propose anni fa di avviare un’esperienza ambiziosa e temeraria: un inserto veicolato dal manifesto dedicato alla sua città. Fece leva su amicizie solide, militanti....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.