closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Un meeting oltre la politica di potenza

Incontri. Da oggi "Spazi costituenti", un seminario internazionale a Passignano sul Trasimeno. Ospiti David Harvey, Michael Hardt, Toni Negri, Sandro Mezzadra e Srecko Horvat

Installazione durante l’ultima edizione del «Burning Man»

Installazione durante l’ultima edizione del «Burning Man»

«Il mondo ha conosciuto così tante trasformazioni da renderlo irriconoscibile». Mai un’espressione è divenuta nel tempo così usuale. La proferisce il filosofo o il politico di turno, che discettano sull’inutilità di una alternativa al potere costituito. Il mutamento è dunque già avvenuto, inutile invocarlo: è questo il refrain che accompagna la spezzante critica verso chi invece quella trasformazione la vuole interrogare senza nessuna nostalgia per il passato, cercando nel presente gli elementi di un futuro imprevisto, dove la freccia del tempo del dominio viene spezzata per dare forma a una società della libertà: dalla sfruttamento, dalla necessità. Il gruppo di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi