closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Una Madrid blindata e medievale incorona Felipe, il nuovo re

Spagna. Soffocato ogni tentativo di protesta dei repubblicani

L'ex re e il nuovo re, in Spagna

L'ex re e il nuovo re, in Spagna

A Juan Carlos di Borbone è riuscita anche l’ultima mossa. L’ormai ex re ha fatto un passo indietro un attimo prima di essere travolto dagli inesorabili e sempre più evidenti acciacchi dall’età e dagli scandali che continuano a minare la credibilità della corona. Ha capito che per sopravvivere politicamente era arrivato il momento di passare la mano. È scongiurato persino il rischio che, con la perdita dell’inviolabilità che la costituzione spagnola gli garantiva, potesse affrontare la giustizia – per le varie cause di paternità o per dover chiarire alcuni suoi affari personali. Il governo Rajoy, infatti, appoggiato dalla compiacenza socialista,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi