closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Una Madrid blindata e medievale incorona Felipe, il nuovo re

Spagna. Soffocato ogni tentativo di protesta dei repubblicani

L'ex re e il nuovo re, in Spagna

L'ex re e il nuovo re, in Spagna

A Juan Carlos di Borbone è riuscita anche l’ultima mossa. L’ormai ex re ha fatto un passo indietro un attimo prima di essere travolto dagli inesorabili e sempre più evidenti acciacchi dall’età e dagli scandali che continuano a minare la credibilità della corona. Ha capito che per sopravvivere politicamente era arrivato il momento di passare la mano. È scongiurato persino il rischio che, con la perdita dell’inviolabilità che la costituzione spagnola gli garantiva, potesse affrontare la giustizia – per le varie cause di paternità o per dover chiarire alcuni suoi affari personali. Il governo Rajoy, infatti, appoggiato dalla compiacenza socialista,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.