closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Una elegia per Attilio Lolini

A un mese dalla morte: agitatore di poesia, nei suoi epigrammi l'osservazione crudele del presente

Attilio Lolini al mercatino dei libri di Ravenna fine anni '70, con Tommaso Di Francesco, Mariella Bettarini,Loredana Montomoli

Attilio Lolini al mercatino dei libri di Ravenna fine anni '70, con Tommaso Di Francesco, Mariella Bettarini,Loredana Montomoli

Il 22 giugno scorso Attilio Lolini ci ha lasciato. A un mese dalla sua morte, per lui, per il suo lavorio incessante nonostante l’indolenza e per la sua opera, probabilmente ci vorrebbe una elegia, non una biografia ragionata da epicedio. Una elegia che ricordasse come i suoi versi e la sua instancabile attività per la poesia era qualcosa di più e di diverso dalla letteratura. La persona, l’originalità del porsi, il mestiere imparato chissà dove di tentare il nuovo e collegare chi si misura con il solo spazio bianco della pagina, situavano con lui l’azione della scrittura poetica nel tempo....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.