closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Una connessione fatta di persone in carne e ossa

CODICI APERTI. A Cuba navigare su Internet è quasi impossibile. Ma i dati circolano lo stesso grazie a «El paquete semanal». Musica, film e altro distribuiti ogni lunedì in tutta l’isola su hard disk esterni o memorie usb. Solo un quarto della popolazione può accedere al web. Tuttavia vi sono altre strade. E spopola youtube

Gregoire Meyer

Gregoire Meyer

Cuba è uno dei paesi meno «connessi» del pianeta. Secondo le statistiche solo il 25 per cento della popolazione cubana dispone di una connessione a Internet. Come termine di paragone, in Italia la percentuale è del 75 per cento. Il governo negli ultimi anni ha fatto qualche sforzo per garantire ai cubani l’accesso al web: nei parchi cittadini ci sono reti wi-fi e sono stati aperti diversi internet café. Tuttavia, anche in questi luoghi la connessione è troppo lenta e dispendiosa. Un’ora di navigazione costa un dollaro in un paese in cui il salario medio mensile di un dipendente pubblico...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.