closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Una canzone per non dimenticare

Memoria 1/Artisti che hanno messo in musica l’orrore del genocidio attingendo a volte anche da storie famigliari. «Senti i colpi di fucile ai cancelli. Sono arrivati a liberarci? Ma cosa spero o di cosa ho paura? Siamo gli unici esseri umani rimasti vivi?»

Francesco Guccini a Auschwitz

Francesco Guccini a Auschwitz

Anche un canzone può accompagnare la giornata della memoria. Il tema dell’Olocausto non compare spesso nei testi dei brani musicali del dopoguerra, neppure in quelli degli artisti più impegnati. Un misto di pudore e di inadeguatezza ha forse frenato molti autori nell’affrontare un dramma troppo grande per i limiti imposti dalla struttura di un pezzo musicale cantato. Tuttavia le eccezioni esistono. Alcuni interpreti hanno provato a occuparsi del tema, spesso in modo originale e, in alcuni casi, l’hanno fatto perché guidati da esperienze personali che li avvicinavano alla più grande tragedia del XX secolo. «ILSA KOCH» (WOODY GUTHRIE) Scritta dal...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.