closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Una campagna per i bambini rifugiati del Sahel

Se prima della pandemia la routine era considerata in qualche modo noiosa e scontata, oggi invece viene fortemente rivalutata e desiderata. È quanto emerge dal sondaggio «La routine degli italiani al tempo della pandemia», realizzato dalla società di ricerche Doxa per l'Agenzia Onu per i Rifugiati (Unhcr) che ha lanciato la campagna «Fantastica Routine». L'iniziativa mira da un lato a stimolare una riflessione sull'importanza delle certezze che fanno parte della nostra routine quotidiana, soprattutto sul ruolo dell'istruzione per i bambini; dall'altro a raccogliere fondi da destinare all'emergenza umanitaria ed educativa in corso nel Sahel, per assicurare l'istruzione ai bambini rifugiati...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi