closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Una banca dei ricordi per il futuro

Intervista. Un incontro con lo scrittore Hisham Matar, nato a New York ma di origini libiche, che incontrerà il pubblico a Incontri di civiltà a Venezia, sabato 1 aprile, presentando il suo ultimo libro «Il ritorno», edito da Einaudi

Un denso memoir dove all’indagine sulla scomparsa del padre si accompagna una dolorosa ricerca di sé e un omaggio alla storia ferita dell’intero popolo libico. Nel libro Il ritorno (Einaudi, pp. 248, euro 19, 50), traduzione di Anna Nadotti, Hisham Matar ripercorre la storia di Jaballa, il padre, ex militare e diplomatico tra i maggiori leader dell’opposizione democratica al regime di Gheddafi, inghiottito dalla prigione libica di Adu Salim, dopo essere stato arrestato al Cairo nel 1990 e di cui la famiglia ha perso ogni traccia da oltre vent’anni. Scrittore e intellettuale affermato, già autore di due romanzi di successo,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.