closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Una banca del cibo lanciata dal Newcastle United

Sport e solidarietà. Nella città inglese del Nord, i soldi destinati alle pay tv sono stati spesi meglio

Tutto è partito dai tifosi del Newcastle United. Ci chiedete 15 sterline (circa 17 euro) per vedere una partita in televisione? Noi piuttosto li diamo in beneficenza alle food bank della nostra città, ovvero alla miriade di organizzazioni, oltre 2mila, che distruiscono cibo gratuitamente in ogni angolo del Regno Unito per aiutare le famiglie più indigenti. Ormai sono di fondamentale importanza, in un Paese dove prima della pandemia si calcolava che il 30 per cento dei bambini vivesse in uno stato di povertà relativa. Non fa certo eccezione Newcastle, città del Nord-Est sempre più fiaccato dalla crisi e dove Ken...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.