closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Visioni

Un tocco sixties per salvarci dal presente

Note sparse. Le curiose atmosfere del progetto di artisti vari «Apocalypse lounge»

I progetti corali destano sospetto, con i contributi dei singoli che sembrano ritagli di altri impegni, tanto che ci si può ritrovare ad ascoltare dischi scollati, però con dei nomi che, si spera, attivino qualche curiosità. In Apocalypse Lounge Riccardo Orlandi ha campionato le colonne sonore degli anni ’60 e ’70 per poi darle in pasto a chi ha gravitato intorno alla sua etichetta, la Tannen Records, che edita poco e bene, come in questo caso. Giovanni Succi è il paroliere e vocalist di gran parte dei brani, esprimendo una spensierata inquietudine e dissenso per il tempo stupido in cui siamo immersi. Il tocco  femminile è quotato Francesca Amati dei Comaneci, ma ci sono fra gli altri anche M. Martellotta, Gallucci al sax, Dj Argento, Manzan al violino. Negli 11 pezzi si attraversano vari generi musicali, primo fra tutti il funky. Il brano più apprezzato è sicuramente Happy 1942, dove Succi su base lounge spoglia il passato con carisma ironico e lo ricompone in una preoccupante metafora del presente. Nell’ultima ma non ultima per intensità, arriva l’hip hop oscuro dei Kill The Vultures.


La nostra rivoluzione.

In questi giorni di emergenza abbiamo deciso di abbassare il paywall rendendo il nostro sito aperto, gratuito e accessibile a tutti.
Non avremmo potuto farlo da soli: migliaia di lettori ogni giorno sostengono il manifesto acquistandolo in edicola o abbonandosi on line.

Oltre al giornale di oggi, stiamo lavorando anche a quello del futuro.

Nel 2021 compiremo i 50 anni in edicola e vogliamo far crescere insieme questo esperimento unico di informazione libera, critica e autofinanziata dai lettori.

Vogliamo un sito grande, che rispetti la privacy e metta al centro i lettori. Un sito coinvolgente e partecipato, dove sia possibile informarsi liberamente e “formarsi” come comunità.

Vuoi partecipare alla costruzione del nuovo manifesto?

ACQUISTA L’ABBONAMENTO DIGITALE SPECIALE
3 SETTIMANE A 10 €

entrerai nella “comunità dei lettori” che lavoreranno con noi per disegnare il giornale del futuro

ABBONATI
Scegli una diversa formula di abbonamento | Scopri la campagna