closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Un tetto e legami solidali. Il nuovo corso dei movimenti

Roma. Spin Time e le altre occupazioni

Ad un certo punto di C’eravamo tanto amati, il film di Ettore Scola, l’infermiere comunista e romano Antonio, interpretato da Nino Manfredi, lamenta di essere stato scavalcato a sinistra da «una suora di Potere operaio». L’immagine racchiude una linea che nel corso dei decenni nella città del potere spirituale del Vaticano e di quello secolare del governo centrale del Campidoglio tiene la relazione tra cristiani di base e movimenti sociali. C’È UNA TRADIZIONE di preti di strada che si sono interfacciati alle mobilitazioni: dai baraccati del Mandrione di don Roberto Sardelli che si accamparono nella piazza del Campidoglio per rivendicare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.