closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Un serial killer rancoroso

Noir. "Il sogno di volare", l'ultimo libro di Carlo Lucarelli

Carlo Lucarelli

Carlo Lucarelli

Il seriale di turno lo chiamano il Cane. Non i comuni cittadini bolognesi, che al quarto cadavere smembrato ancora ignorano la sua criminosa esistenza, ma i poliziotti e i carabinieri che, per una volta quasi insieme, gli danno la caccia. Tra questi c’è Grazia Negro: nell’esercito di commissari e graduati vari che hanno ripopolato il noir italiano, è la più simpatica e riuscita, col suo accento salentino da terrona trapiantata nell’operoso nord e con i modi spicci a metà tra la brava ragazza di paese e la sbirra tosta. Come protagonista unica, la poliziotta inventata da Carlo Lucarelli latitava da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.