closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Un pollaio per i populisti

Regno Unito. L’Ukip di Nigel Farage è il vincitore delle amministrative. Quarto partito, ma alle europee può salire ancora. E si prepara a essere decisivo a Westminster, istituzione che il leader non smette di insultare

Nigel Farage già festeggia

Nigel Farage già festeggia

Mentre si effettuano gli ultimi conteggi, i risultati delle amministrative nei 161 councils (comuni) inglesi e negli 11 dell’Irlanda del Nord confermano il quadro annunciato. Il temuto sfondamento dello United Kingdom Independent Party (Ukip) c’è stato, ed è lecito attendersi un loro grande risultato quando verrà diffuso - domenica sera - l’esito delle europee. Al momento di andare in stampa, il Labour di Ed Miliband è in testa, con 1721 seggi (+271) nei consigli, seguito dai conservatori del premier David Cameron con 1186 (-190), e dai malconci liberal-democratici di Nick Clegg con 396 (-264). Quarto, ma unico reale vincitore, l’Ukip...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.