closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Un piano umanitario per la Grecia

Migranti. 700 milioni di euro per i Paesi alle prese con la crisi dei migranti. E’ il piano che l’Ue varerà oggi non potendo far partire i ricollocamenti. Ma che potrebbe trasformare la Grecia in un immenso campo profughi

Si chiudono le frontiere e si aprono i cordoni della borsa ma l’obiettivo è sempre lo stesso: fermare chi vuole arrivare in Europa. Di fronte alla crisi dei migranti l’Unione europea fa l’unica cosa che al momento è in grado di fare, ovvero preparare un piano di aiuti economici per quei paesi, primo fra tutti la Grecia, che subiscono maggiormente l’impatto delle decine di migliaia di uomini, donne e bambini in fuga dalla guerra. La Commissione europea varerà oggi uno stanziamento di 700 milioni di euro in tre anni (300 milioni nel 2016, 200 nel 2017 e altri 200 nel...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.