closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Un piano e un violino in casa di un operaio

Fratelli di musica. Inizia oggi la serie «Fratelli di musica», quattro racconti che usciranno ogni venerdì, fino al 24 agosto. Siamo nella campagna della pianura Padana, fine anni ’60. Giacomino e Luciana, lui operaio e lei sarta, hanno pochi soldi, quattro figli e un desiderio, permettere loro ciò che per se stessi non è stato possibile, lo studio. Con visionarietà un po’ folle assecondano il talento musicale dei bambini. Ore di studio, delusioni, imprevisti, successi sono le prove da superare ogni giorno, ma sono anche la materia che compone la partitura della fratellanza, e della vita.

«The Piano Lesson» di Anthea Hamilton

«The Piano Lesson» di Anthea Hamilton

La fratellanza non è un fatto di sangue, o almeno non solo. Ciò che rende fratelli è la condivisione di esperienze, spazi e affetti concentrati negli anni più formativi della nostra esistenza. Quando i destini dei fratelli si separano per seguire strade, luoghi e mestieri diversi, quell’humus comune diventa un collante che, nei casi migliori, permette di sospendere il giudizio su stili di vita distanti, una o un cognato poco simpatici, gusti opposti. Nei casi peggiori quel collante d’origine non basta e allora avvengono separazioni dovute, quasi sempre, a questioni di soldi. Fra i casi che conosco di fratelli serpenti...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.